Nuova tendenza dell'e-commerce

La Nuova Frontiera dell’E-commerce: il Social Shopping

Il fenomeno del Social shopping è cresciuto significativamente in questi ultimi anni, grazie all’aumento del potere d’acquisto delle giovani generazioni, che sta rimodellando il mercato del commercio internazionale.

In questo caso i canali commerciali utilizzati dalle aziende sono i Social Network: grandi piazze virtuali, con Facebook in testa, dove la possibilità di interazione costituisce il terreno ideale per vendere prodotti e servizi.

 

La situazione italiana

Il mercato italiano, così come quello internazionale, sta subendo radicali trasformazioni. Sempre più persone ricercano occasioni e prezzi convenienti online, riuscendo spesso a concludere ottimi affari.

Contemporaneamente, il mercato dell’e-commerce si sta sviluppando grazie ai nuovi supporti mobile, cellulari, tablet e ai social network.

In Italia, Facebook è costituito da 19 milioni di iscritti, che vi trascorrono gran parte del loro tempo, da circa un’ora e mezza alle tre ore al giorno. In un’ipotetica passeggiata virtuale fra gli amici, Facebook offre loro anche la possibilità di incrociare una vetrina, scoprire un prodotto interessante, e di acquistarlo con la propria carta di credito.

 

Statistiche-Facebook-Italia
Credits Slideshare.net

 

Il Social Shopping: un nuovo modo di vivere lo shopping online, stando seduti sul divano di casa

Lo shopping diventa sociale e le aziende riescono ancor meglio a comprendere i gusti, gli orientamenti e a guidare in modo amichevole i potenziali clienti, aumentando così la domanda e i profitti. In pratica, l’azienda dialoga con l’utente, lo informa, risponde ai suoi dubbi, ne ascolta le proposte e lo coinvolge nella creazione di nuovi prodotti o servizi. Poi, approfittando dell’amicizia, mette a disposizione uno store sulla pagina di Facebook, dove l’utente potrà visionare la merce ed eventualmente acquistarla, quando vorrà, senza mai abbandonare la piattaforma sociale

Inoltre, l’utente può decidere di condividere sulla propria bacheca gli acquisti effettuati, suggerendo così agli amici articoli che potrebbero rispondere a un’esigenza o un interesse comune.

 

VIDEO-SPIEGAZIONE DEL SOCIAL SHOPPING SU FACEBOOK

 

E in Europa?

Dipende dai paesi: in Francia ad esempio, il primo ad aprire un negozio su Facebook è stato La Redoute. In Inghilterra, Tesco ha guadagnato 2 milioni di sterline dalle proprie pagine Facebook e anche ASOS ha giudicato molto soddisfacenti le vendite tramite fanpage.

Questi risultati sono casi studio che mostrano come portare su Facebook l’attività di commercio online. Traguardi che difficilmente si sarebbero potuti raggiungere fuori da un centro di aggregazione così grande e potente.

 

Social Shopping: il meglio deve ancora venire

Il futuro sembra essere promettente per il decollo di quello che qualcuno ha già ribattezzato F-Commerce, l’e-commerce su Facebook. La rapida integrazione con i siti social, la riduzione dei costi e della complessità, costituiscono priorità elevate per rivenditori e produttori che cercano di generare più business tramite i canali di e-commerce. A guidare la fila della via verso lo shopping “social” una serie di start-up (come Yardsellr, Oodle e Fab.com) che puntano a riuscire dove i giganti hanno finora fallito: convincere gli utenti del mondo dei like ad acquistare beni e servizi.

 

Twitter e il futuro dello shopping online

Nel corso degli ultimi tempi l’impegno di Twitter nei confronti dell’affascinante mondo del commercio elettronico sembra essere diventato ancor più serio e tangibile. Almeno questo è quel che lascia intuire la presenza del pulsante Buy nei tweet sull’app mobile del Social Network.

Purtroppo allo stato attuale delle cose non è ancora possibile sapere quando lo shopping su Twitter diventerà realtà. Una cosa è certa: prima o poi succederà, davvero!

 

Pulsante e-commerce-Twitter
credits TERZOMILLENNIUM.NET

 

Questo è solo un assaggio della situazione attuale dello Shopping in rete. A voi non resta che farvi trovare pronti! E noi di Axterisco siamo qui per questo.

0 comments on “La Nuova Frontiera dell’E-commerce: il Social ShoppingAdd yours →

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>