I termini indispensabili del web marketing

Mobile Commerce: Evoluzione della User Experience

A circa sei anni di distanza dall’uscita dei primi siti mobile friendly, cioè di quei siti ottimizzati per la navigazione su dispositivi mobili, il mondo del web è decisamente mutato, così come il nostro rapporto con gli strumenti digitali nell’ambito dei consumi online.

Oggi trascorriamo in media più tempo sui nostri smartphone che davanti ai personal computer ed è per questo che ci si sta adattando al cambiamento, preferendo soluzioni “senza fili”.

 

Cos’è il Mobile Commerce?

Conosciuto come nuova generazione di e commerce, il mobile commerce consente agli utenti di accedere ad Internet senza la necessità di trovare un luogo fisico in cui collegarsi, permettendo l’acquisto e la vendita di beni attraverso strumenti quali: telefoni cellulari, tablet, smartphone.

Abbiamo quindi compreso che l’era del mobile commerce è già iniziata, ora andiamo ad analizzarne meglio significato e dinamiche.

 

L’evoluzione del Mobile Commerce: Alcuni Dati

Le previsioni per il 2016 parlano chiaro: il tasso di crescita pari al 42% porterà il commercio da mobile ad assumere un ruolo sempre più rilevante.

Si tratta di un’opportunità da cogliere al volo soprattutto per i commercianti e i rivenditori attivi nel web, alla luce del grande richiamo rappresentato dal Made in Italy, un brand che vanta una platea di potenziali acquirenti che supera il miliardo di consumatori.

Esiste ancora qualche pregiudizio da superare per quello che riguarda le funzioni mobile più innovative:

  • digitare sul proprio smartphone per pagare o fare degli ordini, per esempio, non fa ancora parte delle abitudini quotidiane degli italiani. La prospettiva futura però, è decisamente incoraggiante. Circa il 20% dei proprietari di uno smartphone si dichiara infatti interessato ad utilizzare modalità di pagamento che prevedano l’uso del proprio dispositivo;
  • il 18% dei consumatori manifesta preoccupazione riguardo alla sicurezza degli acquisti compiuti attraverso dispositivi mobili;
  • l’applicazione, infine, vince il confronto con il browser. Il 53% degli italiani che acquistano da smartphone preferisce la prima opzione.

 

Come è Cambiata la User Experience?

Google ha presentato proprio qualche mese fa il nuovo algoritmo che penalizza i siti non mobile friendly. Ciò rappresenta uno degli ultimi passi in avanti verso l’ottimizzazione dell’esperienza d’uso legata ai dispositivi mobili.

Vediamone altri:

  • Design. L’homepage più efficace è quella dotata di un design accattivante e allo stesso tempo di praticità.
    Permettere, ad esempio, di raggiungere le schede prodotto in meno di 3 click è un risultato ottimale;
  • Navigazione. Quando si progetta un sito mobile è fondamentale anche lo studio della navigazione.
    L’essenzialità deve essere un punto forte per permettere di esplorare il sito in piena libertà e sicurezza. Anche la ricerca delle parole chiave è diventata estremamente accurata mixando quello che offre il sito principale con quello che proviene da mobile;
  • Registrazione. Il processo di registrazione è stato completamente capovolto a partire dal momento della richiesta.

L’utente infatti si registra solamente dopo aver completato un acquisto e per salvare i suoi dati nel caso di un accesso futuro. Anche i form di richiesta sono stati migliorati. Spesso si trattava di processi troppo lunghi e complicati per essere completati su schermi così piccoli come quelli di tablet o smartphone.

 

Migliorare l’esperienza da mobile: Come?

Tutti i consumatori si aspettano sempre una grande esperienza mobile che unisca l’ispirazione all’usabilità. Quello che è importante ricordare è di ascoltare le esigenze degli utenti durante tutti gli step di navigazione, possibilmente affidandosi a professionisti del settore offrendo così un servizio mobile che faccia la differenza!

Axterisco ama il Web e tutto ciò che riguarda il mondo digitale, ed è pronta ad aiutarvi. Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione o richiesta.

2 comments on “Mobile Commerce: Evoluzione della User ExperienceAdd yours →

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>