email-marketing-ancora-efficace

L’era dell’Email Marketing è davvero finita?

L’email marketing è morto? Impossibile rispondere con certezza a questa domanda, ma alcuni segnali ci indicano con chiarezza che il giorno del suo funerale, seppur virtuale, è ancora molto lontano.

La situazione attuale è comunque incerta. Il panorama del marketing internazionale sembra sempre più orientato a Social Media e ad App di messaggistica istantanea (una tra tutte WhatApp), a discapito di mezzi di comunicazione più tradizionali come SMS e telefonate.

Tra i marketers troviamo, infatti, molti sostenitori del motto “Content is the King”, fermamente convinti che la migliore strategia di lead generation sia quella basata sui contenuti, oltre a chi scommetterebbe tutto sul forte engagement di Facebook e delle sue Campagne Ads.

Contrariamente alle aspettative, in un settore digitale ormai saturo, una buona e cadenzata strategia DEM (direct email marketing), rappresenterà sempre uno strumento di web marketing di successo.

Come facciamo a dirlo? Continua a leggere l’articolo e scopri insieme a noi di Axterisco tutte le potenzialità di questo strumento promozionale.

L’e-mail marketing è ancora in gran forma

Non cestinare la tua casella di posta! Ti sarà ancora utile per molto tempo.

Da recenti studi l’email risulta essere, infatti, lo strumento promozionale tra i più convenienti in circolazione.

Secondo una ricerca pubblicata da Callboxinc, le e-mail sono l’attività di web marketing che genera in assoluto il ROI più alto. Solo nel 2016 ha raggiunto quota 4,300%.

Un rendimento decisamente più alto rispetto alle comuni aspettative, cresciuto tra il 2013 e il 2014 del 28%.

Direct Marketing: la Lead Generation di Successo

Le abitudini dei consumatori continuano a confermare questo trend, come si evince da questa infografica pubblicata da Active Network.

credits ACTIVE NETWORK

Il 91% dei consumatori, infatti, controlla quotidianamente il proprio account di posta elettronica mentre il 48% preferisce comunicare con Brand e Aziende esclusivamente tramite email.

Ad oggi, le piattaforme per l’invio di Newsletter si sono ulteriormente evolute e permettono di ottimizzare tempo e risorse, rivelandosi molto più efficaci di Facebook, Twitter e di altri social network nell’acquisizione di potenziali clienti.

In ogni caso, per ottenere un buon ROI è essenziale studiare attentamente ogni aspetto della strategia, personalizzarne il messaggio con un testo chiaro e d’impatto, adeguandosi, volta per volta, al contesto di riferimento.

Vorresti qualche consiglio in più su come impostare una campagna di email marketing super performante?

Migliora le performance delle tue campagne di email marketing con Axterisco Web Agency.

0 comments on “L’era dell’Email Marketing è davvero finita?Add yours →

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>